Locking princesses in towers in Need a Hero
Assembling collections in Mystery Manor
Adding coal to Storewell’s mines in Transport Empire
Preparing Friday bonuses in the Tribez & Castlez
Rocking with the donkey in Need a Hero
Igniting the dragon's breath in Need a Hero
Patching up defeated bosses in Cloud Raiders
Sending islands skyward in Cloud Raiders
Making stars lucky in Big Business
Gathering up Snatchins in Mystery Manor
Creating outer space in Airport City
Feeding Cheshire Jr. in Mirrors of Albion
Hiding objects in Mystery Manor
Warming the sea in Paradise Island 2
Counting grains of sand on Paradise Island
Clearing the runways in Airport City
Harvesting giant pumpkins in The Tribez
Hoisting the sails in Sunshine Bay
Petting Dino in The Tribez
News list
26 January 2015
Gioconews.it | Mobile Games Forum 2015: per gli sviluppatori c'è la sfida della multi-piattaforma

Gli sviluppatori per telefonino devono essere sempre più consapevoli del supporto che viene offerto dalle strategie multi-piattaforma. E' questa la sfida per il (prossimo) futuro destinata agli addetti ai lavori del mobile, emersa nelle prime battute del Mobile Games Forum di Londra.

Anatoly Ropotov, AD di Game Insight, intervenuto nella prima giornata di dibattito, ha spiegato che, vivendo in un'era multi-device, i consumatori si aspettano un'esperienza di gioco che offra transizioni fluide tra piattaforme diverse.
Mentre i “core gamer” stanno iniziando a vedere i dispositivi mobili e i tablet come piattaforme praticabili, gli sviluppatori hanno bisogno di creare non solo i titoli attraverso queste piattaforme, ma assicurare che le stesse piattaforme diverse siano tutti integrate e integrabili tra loro. Quando un gioco richiede il proprio punto di vendita unico, gli sviluppatori sono spesso lasciati in una sfida assai difficile.
Gli ingegneri di software non hanno semplicemente il compito di sviluppare contenuti per i diversi sistemi operativi per telefonino, come iOS, Android e Windows Phone, ma devono anche fare in modo che le loro app possano integrarsi con Facebook Connect, Google Play e Amazon.

INTEGRAZIONE CONTINUA - Secondo Ropotov, per fare in modo che gli sviluppatori raggiungano questo obiettivo, i team devono essere consapevoli della cosiddetta ”integrazione continua”, e in ogni momento.

IL RUOLO DEL MARKETING - Ha inoltre evidenziato alcune delle ragioni per cui l'integrazione del multi-piattaforma è così importante per gli sviluppatori mobile. Il gioco è indietro di un certo numero di altri servizi in termini di tasso di crescita, e i metodi di marketing tradizionali non sono più efficaci. Invece, Ropotov ha incaricato sviluppatori ed editori di creare fermento intorno ai loro titoli.
Per fare ciò, le aziende devono utilizzare moduli standard di marketing come spingere le notifiche, insieme alla pubblicità multi-piattaforma e multi-device al fine di garantire che si punti sul maggior numero possibile di consumatori.
La società Game Insight di Ropotov è uno dei più grandi sviluppatori di giochi gratuiti , con più di 900 addetti e 14 studi di sviluppo. Per molte aziende, grandi team di sviluppo sono una necessità, poiché qualsiasi approccio multi-piattaforma richiede ancora una comprensione dettagliata dei diversi modelli di comportamento dei consumatori e le sfide tecniche che ogni piattaforma comporta.

View more photos at gioconews.it